Fotorestauro Virtuale

A differenza del "restauro tradizionale" che opera direttamente sul documento originale (stampa fotografica, negativo, positivo, ecc), principalmente allo scopo di limitare e/o prevenire successivi deterioramenti, il restauro virtuale (o digitale) - attraverso l'impiego di software dedicati - permette di realizzare tutti quegli interventi inattuabili con la metodologia classica: ripristino del contrasto originale, ricostruzione delle parti abrase o mancanti, riequilibratura tonale e cromatica, recupero di dettagli e particolari altrimenti invisibili ad occhio nudo... [continua]

Per illustrare al meglio le possibilità offerte da questa metodologia, abbiamo pubblicato un sito dedicato interamente all'argomento:

www.photorestauro.it

Studio Underground ©1987-2011